AerialPros Equipment

Vantaggi delle batterie agli ioni di litio


https://www.genielift.com/images/default-source/aerial-pros-images/avatars/mike_flanagan-150x150.jpg?sfvrsn=ad7935ab_30

di Michael Flanagan - Product Manager il ott 7, 2021, 03:00

https://www.genielift.com/images/default-source/aerial-pros-featured-thumbnails/advantages-of-li-ion-batteries.jpg?sfvrsn=1962d909_25

Le piattaforme aeree a forbice elettriche di oggi sono tipicamente alimentate da batterie al piombo-acido, che sono composte da una serie di piastre di piombo immerse in una vasca di acido. Questa tecnologia è stata la scelta preferita per le batterie per più di 150 anni. Ma seguendo le orme dei veicoli elettrici, compresi i carrelli da golf e le automobili, le piattaforme a forbice ora stanno iniziando ad adottare la tecnologia delle batterie agli ioni di litio.

Introdotta negli anni '80, la tecnologia agli ioni di litio ha guadagnato popolarità tra i consumatori per la sua capacità di alimentare in modo efficiente la piccola elettronica come telefoni cellulari, computer portatili e strumenti cordless. Dotate di tecnologia agli ioni di litio, queste batterie utilizzano il trasferimento di ioni di litio per fornire alimentazione e ricarica.

La tecnologia agli ioni di litio di oggi si è evoluta da quei primi tempi di alimentazione e ricarica di piccoli dispositivi, e con le nuove formule disponibili, offre ora una potenza e una carica più vigorose, consentendo ai produttori come Genie di utilizzarla per le macchine edili di piccole e medie dimensioni, come le piattaforme a forbice. Ad esempio, la nuova batteria opzionale agli ioni di litio per la piattaforma a forbice Genie® GS™-1932 (modello EMEAR) è costituita da una miscela di Fosfato di Litio e Ferro (comunemente noto come LFP). Si tratta di una batteria chimica collaudata che si adatta bene alle prestazioni richieste in applicazioni di noleggio impegnative e negli ambienti di cantiere.Genie GS-1930 scissor lift

Per migliorare ulteriormente le prestazioni della nuova batteria agli ioni di litio Genie, abbiamo incorporato nella struttura di questo nuovo accessorio dei riscaldatori di batteria, per consentire alla batteria stessa di fornire un funzionamento affidabile e costante in temperature fino a -29°C (-20° F).

Tutti questi progressi ingegneristici nella tecnologia delle batterie agli ioni di litio si traducono in vantaggi significativi di questo sistema tecnologico quando viene utilizzato nelle piattaforme a forbice rispetto alle tradizionali batterie al piombo-acido, tra cui una sostanziale riduzione del costo totale di proprietà e migliori prestazioni in cantiere, senza emissioni. Ad esempio, rispetto alle batterie al piombo-acido, la manutenzione e l’aggiunta di acqua alle batterie vengono eliminati - risparmiando tempo e denaro.

Oltre a richiedere una manutenzione minima, i pacchi batterie agli ioni di litio Genie riducono la frequenza di sostituzione delle batterie per tutta la durata di vita della piattaforma a forbice, grazie alle loro caratteristiche di lunga conservazione.

Sviluppata in risposta alla crescente domanda dei clienti di nuove macchine innovative "verdi", la nuova soluzione tecnologica delle batterie agli ioni di litio Genie offre una ricarica rapida ed efficiente e una lunga durata nel tempo della batteria, che fornisce un'opzione più ecologica per le piattaforme a forbice Genie GS.

background tile image

Vantaggi del funzionamento a Doppia Area sulle piattaforme a forbice Genie®

Poiché gli standard del settore aereo continuano a diventare sempre più uniformi a livello mondiale, costruttori come Genie, che producono piattaforme a forbice per il mercato globale, stanno esaminando da vicino come i requisiti di questi standard influenzano la progettazione delle macchine e l'uso in sicurezza.

Continua a leggere

...
background tile image

Modifiche da conoscere sulle piattaforme a forbice e sulle piattaforme verticali a colonna Genie®

Quando entreranno in vigore le nuove norme ANSI A92 (Stati Uniti) e CSA B354 (Canada), queste determineranno l'allineamento alle norme ISO, il che avrà un impatto sul modo in cui le macchine per il sollevamento aereo sono progettate, prodotte, mantenute e gestite a livello globale.

Continua a leggere

...